Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta sempre aggiornato sugli eventi, le attività e i prodotti Franke.

You are going to be redirect to the international site o Franke.

Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Architettura
Cucina
Design
Life Style
Sostenibilità
Tecnologia
Viaggi

Tendenze arredamento 2018: un’anteprima tra design e colori

Quali sono le tendenze design 2018? Quale sarà lo stile che dovremo preferire per i nostri ambienti domestici nel prossimo anno? E quali saranno i colori arredamento 2018? Esploriamo i trend che non possono mancare per vivere in una casa glamour, dove ogni stanza è un ambiente cool, contemporaneo e confortevole.

Il nuovo anno sta per arrivare e di pari passo spuntano i rumor sulle tendenze arredamento 2018. Cosa dobbiamo aspettarci in termini di stili, materiali, colori e texture? Quali saranno le tendenze design 2018 che ci consentiranno di arredare o rinnovare gli spazi di casa per vivere in ambienti stilosi e accoglienti? Siamo andati a curiosare per voi ed ecco quello che abbiamo scoperto.

 

Le tendenze design 2018: gli stili da privilegiare

I trend per ogni stanza, dal living alla cucina, dalla camera dal letto al bagno, propongo forme, materiali e tinte a volte sofisticate e a volte minimal, ma sempre capaci di adattarsi a tutti gli ambienti dando ad ognuno un mood particolare.

Soluzioni d’armonia che, insieme al valore estetico, sanno considerare anche la poliedricità dei nostri stili di vita dettati spesso dai cambiamenti in atto, come ad esempio quello della digitalizzazione che porta con sé il nuovo modello di smart home.

 

Per soggiorno e living sono in ascesa il naturale e il grezzo in tutte le sue forme. Tra i materiali più cool possiamo segnalare il bambù, il vimini e le fibre intrecciate, che creano un rilassante e gradevole effetto nature.  Una tendenza etnica per la quale è già stata coniata la definizione Afro-chic. Ma non va trascurato anche un altro orientamento che sta rilevando altrettanto gradimento per le tendenze di arredo della zona soggiorno: il total back o, in alternativa, il blu navy, da utilizzare per esempio per i divani. Colori decisamente scuri, da ravvivare con cuscini bianchi, ma anche complementi d’arredo, suppellettili e vasi dalle cromie brillanti.

Le tendenze arredamento 2018 nella zona notte e in camera da letto si stanno orientando verso uno stile minimal ed essenziale, di tipo scandinavo. Un look pulito, essenziale ma assolutamente accogliente. Negli ultimi tempi i mobili e i complementi nordici, forse per via dei colossi low cost che offrono un’ampia proposta di catalogo, sono in netta ascesa. Tanto che l’arredo tipico nell’Europa settentrionale sarà un’altra delle linee guida del design 2018. Quindi preparatevi a vivere in una stanza da letto con il bianco come nuance predominante: pareti off-white, mobili anche, tessuti dalle tinte prevalentemente chiare o neutre.

 

E a proposito di cromie, ecco i colori più gettonati dell’arredamento 2018.

Colori arredamento 2018: le tinte irrinunciabili

Ve la ricordate l’ascesa fin dai primi mesi di quest’anno del greenery come colore Pantone, un verde che si abbina a (quasi) tutti gli stili e ha trovato riscontri anche in chi ha i gusti più difficili? A quale altro colore lascerà il podio nel 2018?

L’Istituto Pantone, uno dei più rinomati centri di ricerca per quanto riguarda il colore, che analizza e detta le tendenze in fatto di tinte e accostamenti, non ha ancora sancito il colore del 2018. Tuttavia ha fatto trapelare le 8 palette Pantone View Home + Interiors 2018, con le tinte e gli abbinamenti più trendy nell’arredo di interni.

Se siete attenti alle novità, non potete proprio perderle!

  • Resourceful: una palette con blu e arancioni, due tinte opposte sulla ruota dei colori, complementari, freddi e caldi, da abbinare per sperimentare nuove combinazioni.
  • Verdure: una palette che si ispira alla natura e ai colori del mondo vegetale come il Verde Sedano che si abbina con il viola dei frutti di bosco.
  • Playful: una palette a tutta energia, dove giallo brillante e lime pop si uniscono ad altri colori che infondono positività e joie de vivre.
  • Discretion: polo opposto della precedente palette allegra e giocosa, questa ruota sulla predilezione di uno stile poco vistoso, che predilige i rosa e i toni delicati.
  • Far-fetched: una tavolozza che abbraccia culture e stili diversi tra loro, con i rossi che si sposano con l’Iced Coffee e ai colori più brillanti della terra come il Giallo Mais.
  • Intricacy: questa palette unisce i colori metallici, i “nuovi neutri”, con accenti più accesi come il Rosso Agrifoglio e lo Giallo Zolfo, offrendo cromatismi particolari, ma molto interessanti.
  • Intensity: un mix tra forza, potere, intensità e raffinatezza, dove il viola, il blu e il verde acqua incontrano l’arancione e i colori fluorescenti della Lava, equilibrati da nero e oro.
  • TECH-nique: una palette di colori luminosi come turchesi, blu vibranti, rosa fucsia, verdi e viola abbinati al Bianco Brillante e al Mandorla brillanti, che strizza l’occhio alla tecnologia.

 

A questo punto, se volete sfruttare le ultime tendenze in fatto di colori per scegliere e trovare quello che desiderate tra le varie proposte di tessuti, mobili, complementi d’arredo e vernici per le pareti, non vi resta che orientarvi tra gli irrinunciabili colori per la casa di tendenza 2018. Eccoli qui:

  • Arancione: tinta calda e accesa, è perfetta per introdurre accenti di colore nella zona giorno e in cucina.
  • Blu: che sia navy, turchese o carta da zucchero, il blu si addice ad abbinamenti intensi con l’arancio ma anche a quelli eleganti con i neutri, dando un tocco di classe all’arredo.
  • Verde: rigorosamente nelle versioni lime, sedano e acido, da associare ai neutri ma anche al celeste pastello.
  • Viola: tra i trend arredo per il 2018 è uno dei colori più particolari, da utilizzare nei tessuti anche con fantasie o accostandolo con l’arancio e il tortora.
  • Rosa: dopo il successo del 2016 del Rosa Quarzo, la tonalità più bon ton di tutte torna alla ribalta.
  • Giallo acceso: tinta vitaminica e piena di energia come l’arancione, da utilizzare negli abbinamenti con i colori neutri.

 

Pronti a tuffarvi in tutte le sfumature del 2018?

Lavello Boston 651

Grazie alle forme fluide e pulite ed ai colori naturali, i lavelli in Fragranite si integrano in maniera armonica con qualsiasi tipo di stile e design.

Miscelatore Neptune Evo doccia

Grazie alla possibilità di arrivare in qualsiasi punto del lavello, la doccetta offre ampie possibilità di manovra e consente di utilizzare appieno l’area lavaggio.

Lascia un commento

I campi sono tutti obbligatori *. La tua email non verrà inserita nel commento pubblico.