Iscriviti alla nostra Newsletter

Resta sempre aggiornato sugli eventi, le attività e i prodotti Franke.

You are going to be redirect to the international site o Franke.

Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Filter by Categories
Architettura
Cucina
Design
Life Style
Sostenibilità
Tecnologia
Viaggi
Menu di Pasqua Vegetariano

Menu di Pasqua vegetariano: ecco come stupire i vostri commensali

Sì, è vero, le ricette della tradizione ci dicono che non c’è Pasqua senza agnello. Ma perché non festeggiare questa ricorrenza mettendo in tavola qualche portata alternativa? Noi vi proponiamo un menu di Pasqua vegetariano. Così, tra i tanti impegni dei preparativi per il pranzo in famiglia o con gli amici, ve ne evitiamo almeno uno: quello di dover passare anche in macelleria.

Il pranzo di Pasqua è una vera tradizione per l’Italia: non c’è regione di tutta la penisola, infatti, che non festeggi questa ricorrenza anche a tavola, con piatti e portate che ripropongono di anno in anno le ricette più tipiche e consuete.

Per il menu di Pasqua si può scegliere di rimanere appunto nelle tradizioni, cucinando piatti a base di agnello, ma è possibile anche creare un menu diverso, senza agnello o capretto, capace allo stesso modo di sorprendere favorevolmente tutti i commensali. E dato che il significato e il senso più profondo della Pasqua è proprio quello di celebrare la vita e la rinascita, anche in ragione di questo suo profondo significato, noi vi proponiamo di prediligere per un menu di Pasqua vegetariano: non richiede l’uccisione di nessuna vita animale, ma non per questo vi impone di sacrificare il piacere per la buona cucina e la buona tavola.

Sarà forse per questo motivo che, anche se l’usanza di mangiare l’agnello risale all’Antico Testamento ed è rimasta radicata per secoli, gli organi di informazione oggi ci dicono che sempre più famiglie scelgono di non mangiare carne per le giornate di festa. Negli ultimi cinque anni il consumo di carne per il giorno di Pasqua si è dimezzato: il consumo di capretti e agnelli, che la tradizione ci tramanda come principali piatti pasquali, è infatti passato da quasi cinque milioni a poco più di due milioni ogni anno.

In sintonia con questa tendenza, eccovi la nostra proposta di menu per un pranzo di Pasqua vegetariano, con più ingredienti che valorizzano tantissimi dei più tipici sapori della cucina italiana.

Pranzo di Pasqua Vegetariano

Ricette vegetariane per Pasqua

Il vostro menu di Pasqua vegetariano può aprirsi con delle bruschette fave e robiola, con scorza di limone: un ottimo antipasto, gustoso e leggero al tempo stesso, e anche veloce da preparare. Dovete solo stendere della robiola su una fetta di pane da bruschetta, adagiare sopra delle fave fresche e guarnire il tutto con dei riccioli sottili di scorza di limone. Una ricetta che farà felici anche coloro che sono attenti alla linea: tra i legumi, infatti, le fave sono quelli meno calorici ma più nutrienti.

Al vostro pranzo di Pasqua vegetariano non può mancare la classica torta pasqualina. Per questa torta salata originaria di Genova a base di carciofi, spinaci lessati, ricotta di pecora e uova di quaglia, vi diamo qualche consiglio: se agli spinaci lessati (ma potete usare anche le bietole) mescolate delle erbette di campo, viene ancora meglio! E ovviamente non dimenticate le uova, che potete inserire intere nel composto o in superficie come guarnizione. Sì, avete letto bene: potete mettere anche le uova, perché insieme al latte e ai formaggi sono le proteine di origine animale previste nella dieta vegetariana.

Se vi piacciono i primi piatti più corposi, potete mettere in forno delle lasagne al ragù vegetariano (con carote, peperoni, cipolle, zucchine e passata di pomodoro). Oltre che squisite, sono anche un simpatico modo per sfatare il mito che le uniche lasagne possibili sono quelle alla bolognese, con il ragù di carne.

La vostra Pasqua vegetariana può continuare degli straccetti di seitan e funghi porcini. Vi consentirà di presentare ai vostri ospiti un vero e proprio concentrato di proteine vegetali, che di certo non farà mancare loro le fonti proteiche di origine animale.

Se per il dessert volete rimanere sul versante della tradizione che più tradizione non si può, potete preparare una fragrante e morbida colomba, scegliendo liberamente se utilizzare uova e burro e nell’impasto.

Allora, siete pronti per preparare il vostro pranzo di Pasqua vegetariano? Dall’antipasto al dolce, sarà tutto buono… e senza arrosto. E soprattutto, con il vostro speciale menu cruelty free, augurerete davvero buona Pasqua a tutti!

Forno Crystal Steel touch control

Programmazione touch con display a colori. Un forno della Linea Crystal con lucentezza serica, opaca: un piacere per chi cucina; un regalo per le pietanze.

Cappa Frames by Franke

Un'installazione a parete per la cappa a controllo Ghost Touch. La tua cucina non potrà più farne a meno.

Lascia un commento

I campi sono tutti obbligatori *. La tua email non verrà inserita nel commento pubblico.

Summary
Article Name
Menu di Pasqua vegetariano: ecco come stupire i vostri commensali
Description
Sì, è vero, le ricette della tradizione ci dicono che non c’è Pasqua senza agnello. Ma perché non festeggiare questa ricorrenza mettendo in tavola qualche portata alternativa? Noi vi proponiamo un menu di Pasqua vegetariano. Così, tra i tanti impegni dei preparativi per il pranzo in famiglia o con gli amici, ve ne evitiamo almeno uno: quello di dover passare anche in macelleria.
Author
Publisher Name
Franke Kitchen System
Publisher Logo